Archivi categoria: Opera, teatro, danza

Sigfrido e la zia

Ho un gran daffare stasera a correggere delle bozze di stampa da consegnare venerdì. Ma sono riuscito ad ascoltarmi la diretta da Bayreuth della Walküre. Mica tutta, figurarsi, è cominciata alle quattro, però tutto il terzo atto si, dalla cavalcata delle … Continua a leggere

Pubblicato in Foto storiche, Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , , | 4 commenti

La mattacchiona del Walhalla

La battuta è famosa quasi come chi se l’è inventata: “Per cantare bene Wagner, quello che serve è un buon paio di scarpe comode”. In effetti con lui c’è da stare parecchio in piedi; per il resto praticamente nulla dava problemi … Continua a leggere

Pubblicato in Amarcórd, Foto storiche, Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Parenti serpenti

Essere tedeschi significa convivere in qualche modo con un fantasma della storia recente parecchio ingombrante. Essere tedeschi e fare Wagner di cognome pone qualche ulteriore problema di coabitazione e costringe a fare i conti con le esternazioni odiosamente antisemite dei capostipiti Richard e … Continua a leggere

Pubblicato in Libri, dischi, film, Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La mala Pasqua

Si racconta che Zinka Milanov, per trent’anni primadonna assoluta del vecchio Metropolitan, nel duetto della Cavalleria Rusticana cadesse a terra esattamente diciassette volte. Non una di più, non una di meno. “A te la mala Pasqua spergiuro!” grida la tradita … Continua a leggere

Pubblicato in Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , | 1 commento

Il clarinetto

Questo clarinetto ha una storia, una lunga storia di cui solo io ormai conosco qualche disarticolato passaggio. Ma siccome è una storia della mia famiglia e siccome tutti quelli che potevano raccontarla se ne sono andati e io resto, ho … Continua a leggere

Pubblicato in Amarcórd, Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , , , , , , , | 13 commenti

Spigolature berlinesi

Questa è l’ultima immagine che Berlino mi ha lasciato ieri mattina, grigia e fredda, di là dalle vetrate della stazione Zoo mentre aspettavo la S-Bahn che doveva portarmi all’aeroporto. E’ una città che ti prende, Berlino, che ti piaccia o … Continua a leggere

Pubblicato in Boh?, Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Maratona d’estate

Ve la ricordate? A ora di pranzo, sul primo non ancor minzolinato, l’inossidabile Vittoria Ottolenghi introduceva perle di balletto e di danza, senza preoccuparsi di mascherare i moti di voluttà che le provocava il solo pronunciare i nomi mitici di … Continua a leggere

Pubblicato in Opera, teatro, danza | Contrassegnato , , | 7 commenti