Archivi categoria: Cucina

Il timballo senza tacchi alti

La parola timballo mi evoca, non so perché, particolari sensazioni. Sarà che a casa mia non si è mai fatto e quindi l’ho sempre sentito come un termine esotico, sarà che per qualche motivo mi è rimasto agganciato a qualche … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina | Contrassegnato , | 4 commenti

Zwiebelkuchen, mon amour

Sono pochi i cibi che non mi piacciono (al fondo del fondo della lista stanno il pesce crudo e le rane, le uniche due cose che non ho nemmeno mai voluto assaggiare), ma ce ne sono tre che, al contrario, … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina | Contrassegnato , | 10 commenti

La salsiccia di piselli

L’ho visto l’estate scorsa in un supermercato in Austria e quella confezione così altmodisch mi ha subito catturato l’occhio. Non avevo idea di cosa fosse, poi mi hanno spiegato che è una di quelle cose che se fossi nato lì … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina | Contrassegnato , | 5 commenti

Una, cento, mille zuppe

Inverno primavera estate autunno per me uguale zuppe. Calde e fredde, dolci e piccanti, delicate e strong le possibilità sono infinite; basta lasciarsi andare alla fantasia e avere in cucina un reparto spezie decente. Questa per esempio è una zuppa … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina | Contrassegnato , | 5 commenti

Risi e fenoci

La foto non c’è, avevo troppa fame e mal di testa e mi è venuta in mente che ne avevo già mangiata la metà. Sarebbe stata comunque quasi un clone di quella del post qui sotto, a parte i cicciolini … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina, Venezia | Contrassegnato , | 10 commenti

Risi e secoe

  Oggi è la festa della Salute, assieme a quella del Redentore la principale festa veneziana. Non così eclatante come quella nelle celebrazioni, è tutta raccolta attorno alla basilica del Longhena. Tradizione vuole che si vada alla chiesa passando sul … Continua a leggere

Pubblicato in Cucina, Venezia | Contrassegnato , , | 10 commenti

L’a pìs un pò m’a tòt…

Non ho scoperto io il potere evocativo di un’azione o di una sensazione apparentemente insignificanti: sappiamo tutti cosa ha scatenato quella volta il tuffo di una madeleine in una tazza di tè. Beh, la mia romagnola madeleine l’ho avuta questa … Continua a leggere

Pubblicato in Amarcórd, Cucina | Contrassegnato , , | 6 commenti