E adesso un po’ di strilli

Quelli del giorno dopo di Corriere del Veneto e Nuova Venezia. Il Gazzettino, come al solito, era altrove.

DSCF7159DSCF7158

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Venezia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a E adesso un po’ di strilli

  1. Isidoro ha detto:

    Non capisco ‘sta storia dell’omicida…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...