E tanti auguri alla nonna

10426

Siccome ho parlato una volta della mia nonna quasi primadonna che ebbe quale cavallo di battaglia l’ignoto ruolo della Bella di Roma, mi piace ricordare qui che oggi, 17 agosto 2013, quella dispettosa che ventisei anni fa se andò senza avvisare nessuno avrebbe festeggiato 100 anni tondi tondi. E chissà, magari prima di spegnere le candeline ci avrebbe sbalordito con un monologo di quel personaggio che, a suo dire, le aveva procurato in gioventù trionfi inimmaginabili. Tanti auguri, nonna.
E adesso tiro giù la serranda e me ne vado in montagna. Ci si risente a settembre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amarcórd. Contrassegna il permalink.

3 risposte a E tanti auguri alla nonna

  1. marcoboh ha detto:

    beato a te che te ne vai in montagna. io lunedì rientro in ufficio, meno male che grazie alle ferie scaglionate non vedrò ancora le mie colleghe di stanza.
    la mia, di nonna, domani avrebbe fatto il più modesto onomastico. ma sarebbe nel suo centotredicesimo anno, essendo dell’uno, quando non c’era nessuno.

  2. tiziana ha detto:

    Buone vacanze signor Winckelmann ! : )

  3. Amfortas ha detto:

    In montagna, certo. io invece sono tornato, dalla montagna. Quest’anno – non so come mai – invece del consueto deserto dovuto alla crisi economica ho trovato tanta gente. Boh. Il fatto è che la capacità di vendersi e vendere dei tour operator va sempre a danno di chi vuol stare in pace. Meglio per loro e per i valligiani, peggio per me (per noi?).
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...