Evidentemente i grafici sono tutti giovani

E non hanno problemi di vista, tanto meno di presbiopia. Questo pensavo questa sera a lezione, tentando di decrittare un grazioso libretto di un prestigioso editore (Hoepli), scritto a caratteri finissimi e grigi su una pagina appena grigetta e con le note a piè di pagina scritte nello stesso carattere ma in versione narrow, alternato a parole in grassetto blu.
Evidentemente chi concepisce queste eleganti scemenze ha gli occhi di una lince ed è convinto che per il resto dell’umanità sia lo stesso. Io auguro loro di arrivare presto, come me e milioni di altre persone, a rendersi conto di cosa si prova a non leggere più un’etichetta o a riuscire, occhiali o non occhiali, a decifrare il domenicale del Sole 24 Ore soltanto mettendosi vicini alla finestra dalle 12 alle 14, perché alla luce artificiale il testo grigio su fondo rosa diventa un indistinto pastone tipografico.
Spero che ci arrivino presto anche loro, a lottare con le lenti progressive e a sentirsi handicappati per colpa di scemenze del genere. Magari dopo lo faranno anche, un po’ di mea culpa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Boh?. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Evidentemente i grafici sono tutti giovani

  1. Isidoro ha detto:

    Eccomi qua! Io sono ormai passato al +2 e quando vado al supermercato se dimentico le lenti è un dramma visti i problemi di allergia in famiglia ed i caratteri con cui sono scritti gli ingredienti.

  2. Ipofrigio ha detto:

    Evidentemente i grafici sono tutti giovani

    Non è detto; semplicemente i grafici della leggibilità se ne infischiano, non essendo di norma gente avvezza alla lettura.

  3. Isidoro..se non ricordo male sei più giovane di me….ah, che consolazione per una votla non sentirsi il messo peggio. Riesco ancora a leggere senza bisogno di lenti, mi basta, per ora, togliermi gli occhiali da miope…quo usque?

  4. alberto ha detto:

    Questi non sono grafici. Sono appena capaci a fare un impaginato. Se gli chiedete cosa è il coefficiente di leggibilità cascano dalle nuvole.

  5. marcoboh ha detto:

    mi sa che ha ragione alberto.
    fermo restando che in ogni caso i caratteri piccoli sono per i giovani, e per quelli che non sono miopi.
    che qua pure io sono al +2, e quando mi dimentico gli occhiali (ma ormai non mi capita più) sono del tutto perso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...