Manie di grandezza


L’ineffabile ha comunicato che quando sarà sindaco di Venezia sposterà la sede del municipio da Ca’ Farsetti a Palazzo Ducale. Già c’è chi si preoccupa di cosa succederà quando la piazza sarà sott’acqua: fornirlo di boccaglio o portarlo dentro col ricostruito Bucintoro?
Ma queste sono bazzecole, è chiaro che tutto passa in secondo piano davanti alla più lusinghiera delle prospettive: salutare la folla plaudente dall’alto della Scala dei Giganti!

Pubblicità
Questa voce è stata pubblicata in Venezia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Manie di grandezza

  1. marcoboh ha detto:

    “un nano sulle spalle di un gigante”… (o dei giganti…)

  2. Gan ha detto:

    Tutta invidia perché lui ha la moglie bionda e stangona, e voi no. Rosiconi! 😛

  3. Rosa ha detto:

    Beh si dice che per molti uomini comprarsi la macchina grossa sia un surrogato per le loro scarse doti… artistiche.
    Evidentemente lui di complessi da bilanciare ne ha tanti…

  4. Gan ha detto:

    Ma a parte tutto, immagino che Palazzo Ducale sia giustamente protetto da vincoli che ne tutelano l’integrità, la preziosità e la fruizione da usi impropri come potrebbe essere la destinazione a municipio e le inevitabili trasformazioni e gli adattamenti che ciò comporterebbe. Fagiolino le spara così tanto per dire, o pensa davvero che sia possibile?
    Se è giusta la seconda, devo ricordarmi di dire a Cota di spostare la sede della regione Piemonte a Palazzo Reale, appena sarà eletto.

    • winckelmann ha detto:

      Nel suo delirio è anche possibile la seconda, ma tutto sommato penso che spari come sempre spara, per abbindolare i gonzi nati e quelli che con le tv del suo capo gonzi son diventati. Il suo ex mentore, Gianni de Michelis, amava vestirsi da doge a carnevale. Lui è capace di farlo anche in consiglio comunale. Ma col berretto più a punta, così guadagna qualche centimetro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...