Desolescion

01331Sabato sera mi è toccato un pezzo di tivvù; c’era un tizio che distribuiva pacchi. E c’era una cretina in lacrime perchè aveva perso un premio di 800.000 euro e doveva accontentarsi di soli 90.000. Povera crista, che ci fa con 90.000 euro? Mi chiedo cosa avranno pensato quelli che con 1.100 euro al mese devono mandare avanti una famiglia. Mi atterrisce l’idea che molti di loro erano davanti alla tivvù con moglie e figli, a godersi divertiti lo show del sabato sera. Di fianco alla cretina in lacrime, il futuro consorte taceva, gli occhi persi nel vuoto. Spero, spero per lui, che dietro quel velo di cachessia un pensiero cominciasse a prender forma: “sono ancora in tempo per sganciarmi da questa?”. Auguri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Televisione e radio. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Desolescion

  1. marcoboh ha detto:

    ma poi il premio non l’aveva “perso”; semplicemente non l’aveva vinto: non erano soldi suoi che le venivano portati via, insomma. qualche volta è capitato anche a me di vederne un pezzo, eppure pare sempre che quando “perdono” subiscano un furto.

  2. Gan ha detto:

    Il marito chiederebbe il divorzio perché la cretina ha “perso” 800.000 euro, mica per altro.

    • winckelmann ha detto:

      Ma no, anzi. Era lui l’oggetto di disprezzo, perchè la cretina (che come Giovanna d’Arco sentiva le voci) “sapeva” che nella scatola rifiutata c’erano gli 800.000 mentre il marito aveva detto che secondo lui era meglio non rischiare e prendere i 90.000. Povera donna.

  3. Gan ha detto:

    Sarà per questo che da noi un vecchio adagio recita: “Sposati. Poi prova a ridere, se ci riesci!”.

  4. Rosa ha detto:

    Dato che è capitato anche a me di cogliere frammenti di tanta miseria, mi paleso in questo splendido blog, per riferirvi un altro particolare agghiacciante. La povera cretina prima di accettare i 90.000 € ha detto “Io faccio sempre ciò che dice mio marito. Lui dice accetta e io accetto, non ho la forza per andargli contro”…
    Che robe -_-”

    P.S. Complimenti per il blog e scusate l’intrusione 🙂

  5. Isidoro ha detto:

    “Mi chiedo cosa avranno pensato quelli che con 1.100 euro al mese devono mandare avanti una famiglia.”
    Sono proprio quelli che devono mandare avanti la famiglia con 1100 euro che vanno in tv a scegliere i pacchi. E quelli rimasti a casa sognano di potere un giorno andare a sceglierli loro stessi. E’ questa la “rivoluzione berlusconiana” che è avvenuta in questi anni: una volta Pasolini poteva dire che il rapporto che c’era tra chi parlava in tv e chi ascoltava in casa era da superiore a inferiore. Adesso non è più così: la televisione è scesa al livello del suo pubblico e il rapporto è da pari a pari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...