La scatola delle cretinerie

01331L’ho buttata nell’estate del 2001. Sono tornato dalle ferie esasperato dallo spot che passava ogni momento sul televisore di mia madre: un milione di volte al giorno un tizio mangiava caramelle sul bordo di una vasca e diceva: “delfino goloso!”. Un’intera vacanza all’insegna del delfino goloso – l’orrido aggeggio era naturalmente sempre acceso. Torno a casa e, miracolo, il mio televisore non funziona più. Se ci credessi lo direi un segno del cielo. Ho eliminato la trappola con una soddisfazione che rasentava la libidine. Non ho mai più avuto un televisore da allora e non sono mai stato tanto soddisfatto di una decisione che ho preso; ogni volta che torno da mia madre ne ho ripetute conferme. Non voglio aver niente a che fare con quella miseria culturale, quel becerume, con le cretine che agitano il culo (tanto poi diventano ministre), con i tromboni che si parlano uno sull’altro, coi talk-show, i brunivespa, i grandifratelli, le mariedefilippi, i tiggì di regime. Voglio la rai a due canali, col film il lunedì (sul primo) e il mercoledì (sul secondo), Rischiatutto il giovedì e “la commedia” il venerdì. Chissà che c’era il martedì, non me lo ricordo più.
Credetemi, sembra difficile ma non lo è. Mai avuta nessuna nostalgia, nessun rimpianto. Cioè, insomma, un pochino per “ER” e per “Chi l’ha visto?” si. Erano le mie debolezze, amavo Donatella Raffai che grondava umanità da ogni artiglio. Ma mi sono abituato presto e non ho mai pensato che le mie sere in casa fossero un po’ più vuote perchè non avevo più la scatola delle cretinerie. Anzi, avevo un metro buono di piano d’appoggio in più: ci misi un frullatore-robot che ancora oggi trita le cipolle che è una meraviglia. Anche da questo punto di vista ci ho decisamente guadagnato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Televisione e radio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...